capodannonapoli.net - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Napoli e provincia

in Eventi

DETTAGLI

  • Indirizzo
    Napoli, NA
  • Data lunedì 25 dicembre 2017
  • Orario dalle 10.00

PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI

DESCRIZIONE

Napoli, indiscussa capitale delle rappresentazioni presepistiche  

 

PROGRAMMA

I Presepi folcloristici si sono tramandati fin dai tempi antichi, soprattutto nel Napoletano. La consuetudine di allestire il Presepe nelle chiese si diffuse nel 1400, in modo particolare nel Regno di Napoli. E' storicamente importante il Presepe con figure lignee della fine del XV secolo, in cui la raffigurazione di profeti e sibille hanno un legame tra Presepi e Misteri e Sacre rappresentazioni. E' custodito in parte a Napoli, in San Giovanni a Carbonara.

Napoli, nel caratteristico quartiere di Spaccanapoli, si trova la via San Gregorio Armeno, la strada degli artigiani del Presepio napoletano. Famosa in tutto il mondo per le sue botteghe di quest'arte, era anticamente chiamata "platea nostriana", perché nei primi anni del cristianesimo, il vescovo, San Nostriano, fece costruire le terme per i più poveri. Oggigiorno tutto il quartiere è noto per la produzione di caratteristiche statuette di terracotta e anche per l'abitudine di modellare i personaggi dell'epoca attuale come personaggi del Presepe.

Per ogni famiglia napoletana il Natale è anche fare una visita a "San Gregorio Armeno", tappa obbligatoria prima di fare o ampliare il proprio presepe. Nelle botteghe artigiane si può trovare di tutto, statuine classiche, accessori per il presepe animato, caricature di personaggi illustri come ad esempio il celebre Totò o il calciatore Diego Armando Maradona, ma anche personaggi della politica nazionale o internazionale.  

 

PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI

back to top